I TRAMONTI

C'è un posto, dalle mie parti, dove i tramonti di giornate come queste,                           
diventano per me, imperdibili. Una droga. Cinque minuti di auto e poi ti
affacci sul golfo e ti senti parte della natura. Una sensazione esaltante
che ho documentato spesso. Oggi pomeriggio volevo ripetere il rito. Ho
preparato accuratamente l'occorrente e munito di cavalletto, macchina
fotografica e dolcemetà al seguito, mi sono intabarrato ben bene e mi sono
presentato puntuale all'appuntamento con l'emozione.
..............................................................................
Ed ecco, s'apre il sipario, il sole si mette a dipingere il cielo ed io mi
illanguidisco.
Ho la dolcemetà vicino, sento che sospira, dev'essere emozionante anche per
lei :
" A l'è sempre 'na grande emoscion... " dico rompendo il silenzio.
Prima dello scatto le poggio una mano sulla spalla :
" A cose ti pensi ? " domando
" No m'arregordo se ho serrou o gazzo ! " sospira tremando dal freddo.
.....................................................................................
E' VENUTA MOSSA.

 


Oggi a Genova, c'è stato il solito tramonto sfolgorante, simile a una
esplosione al rallentatore di fuochi d'artificio e apparizioni di
arcobaleni. Dal poggiolo di casa abbiamo il privilegio di goderci questo
impareggiabile spettacolo. E nei bagliori dell'imbrunire io e la mia
dolcemetà ci stringiamo uno all'altro e ci scambiamo sguardi d'intesa. Ne ho
fotografati molti e alcuni li ho anche proposti nel sito, ma quello di
stasera mi affascina particolarmente, voglio godermelo fino in fondo senza
distrazioni :
Io - Lei - Il tramonto.  Un mix del genere ti fa stare bene, ti concilia con
il mondo, ti intenerisce al punto giusto. Mentre l'ultimo rossore muore a
ponente e la stanza lentamente scurisce, con gli occhi inumiditi
dall'emozione, scruto il viso della dolcemetà che mi pare particolarmente
assorto, come perso nel vuoto.
: - A cösa ti pensi, moggê  ?

E lei : "  Che öa  beseugna açende a luxe "

pEtTORNA A   OASI DEL SORRISO                      (  Per la traduzione  dei dialoghi  CLICCA QUI  )                                                                        

   

         HOME PAGE